TITOLI DI CODA

GRAZIE

A Stromboli e agli strombolani che ci hanno ospitato. La bellezza penetra nel cuore e rende gli strombolani persone speciali, piene di una gioia che a tratti si manifesta con esplosioni di generosità che ci hanno lasciato meravigliati

A Carlo Lanza per la sua collaborazione, per i preziosi suggerimenti e per la sua vespa arancione

A Claudio Utano per averci seguito lungo tutto il percorso di ideazione ed è stato determinante in fase di realizzazione

A Massimiliano Max Cincotta che è stato il primo a volere questa festa, l’unico a crederci da subito e colui che l’ha resa possibile. Ospite premuroso e impeccabile.

A Egle Ippolito

A tutto lo staff del bar Ingrid per l’allegra gentilezza con cui ci hanno ospitato

A Stefano Oliva che ha offerto le sue preziose pietre, la sua competenza e il suo lavoro

A Ciro Aragione e Andrea de Donno per le loro arti applicate alla cucina

A Giuseppe e Gabriele de La Nassa per le fotocopie e molto altro

A Giulia Giordano e a tutti gli artisti del Teatro Pinelli Occupato per la passione con cui hanno animato la Festa

A Hossein Taheri per il suo contributo umano, artistico e per tutto il suo sudore

A Marko DRČA, al suo lavoro, ai suoi sorrisi e al destino che ce lo ha portato a Stromboli

Al Teatro Valle Occupato di Roma per averci ispirato una felice imprudenza e per aver creduto in questa Festa

Al Garibaldi Occupato per il prezioso contributo alla tavola rotonda

A Tony Saltalamacchia per aver fatto di tutto per darci il meglio

A Sasha e Chiara per averci messo a disposizione La libreria sull’isola, dove ci siamo sentiti piacevolmente accolti

Alla Sirenetta Park Hotel per averci ospitati nel meraviglioso anfiteatro EOS dove ogni giorno va in scena il sublime spettacolo del tramonto

A Stefano della discoteca Megà, a Pasquale di Casa Carlotta, a Sergio del Pardés e ad Andrea del Barbablù per aver messo a disposizione i propri spazi per gli eventi della Festa

A La Nave in piazza, Gioacchino Boutique, La Giara per aver contribuito alla realizzazione della brochure

A Beatrice Fassi e a Magma Treck per l’incoraggiamento a continuare il prossimo anno

A Marina Saraceno che attraverso l’enorme qualità del suo lavoro è riuscita a farci capire e ad esprimere l’identità di questa operazione

Ai Carabinieri di Stromboli per la preziosa collaborazione e i generosi consigli.

A Susan Main per tutte le emozioni che ha suscitato e a cui ha dato una voce

A Natsuko Ohama, master teacher che ha lasciato Los Angeles per raccogliere il nostro invito

A tutti gli artisti che hanno contribuito a rendere questa festa speciale

Un grazie speciale al contributo artistico, umano, creativo dei partecipanti al seminario Stromboliproject2013:

Anne ALANNE

Carla BELLAVIA

Alice BOLOGNA

Giorgia CALCARI

Jeff CASAZZA

Cecilia D’AMICO

Carlo FORTE

Caterina GENTA

Dan GORDON

Franco PALUZZI

Marzia PELLEGRINO

Paul RICCIARDI

Fabiana SIMONELLI

Remo STELLA

Giorgia VISANI

CI VEDIAMO IL PROSSIMO ANNO

ALESSANDRO TOMMASO E LEONARDO

26 giugno

17.20 e 18.20

SALA CIRCOSCRIZIONE PIAZZA SAN VINCENZO

USCIO E BOTTEGA

una proposta de Il FUNARO CENTRO CULTURALE
di Francesca GIACONI e Lorenzo BANCHI
con Francesca GIACONI e Enrico LOMBARDI
durata: 45 min. max 10 spettatori per replica

18.00

PIAZZA SAN VINCENZO

IMPROVVISAZIONE dei partecipanti al laboratorio I SENSI DELL’ANIMA, con Caterina GOTTARDO e  al flauto Paolo PASCOLO

19.30

ANFITEATRO EOS (LA SIRENETTA PARK HOTEL)

ERISITTONE, PROSERPINA E L’IRA DI MADRE TERRA. Un Varietà.

Testi di Ovidio, Ted Hughes, Sylvia Plath. VERSIONE “LUCE”

con i partecipanti del laboratorio “stromboliproject” e Ilenia CIPOLLARI, Le CARDAMOMÒ

A cura di Alessandro FABRIZI e Susan MAIN.

22.00

ANFITEATRO EOS (LA SIRENETTA PARK HOTEL)

ERISITTONE, PROSERPINA E L’IRA DI MADRE TERRA. Un Varietà.

Testi di Ovidio, Ted Hughes, Sylvia Plath. VERSIONE “BUIO”

con i partecipanti del laboratorio “stromboliproject 2013” e Ilenia CIPOLLARI, Le CARDAMOMÒ

A cura di Alessandro FABRIZI e Susan MAIN.

25 giugno

16.30

LIBRERIA SULL’ISOLA

LABORATORIO PER BAMBINI

MITI MATTI”

con Valeria Alessi a cura della casa editrice Mesagea

17.00

PIAZZA SAN VINCENZO

PARATA DI SPETTACOLO DI STRADA

degli artisti del TEATRO PINELLI OCCUPATO

18.00

LIBRERIA SULL’ISOLA

LA FAVOLA DI AMORE E PSICHE

COMPAGNIA PICCOLO BORGO ANTICO

(giovanissimi attori di Lipari del laboratorio condotto da Tindara Furnari Falanga) presenterà un estratto di uno spettacolo ispirato alla novella di Amore e Psiche (dall’Asino d’oro di Apuleio)

18.30

SAN BARTOLOMEO

TAVOLA ROTONDA:

QUAL È UN TEATRO ECOLOGICO?

A cura di Teatro PINELLI OCCUPATO.
Un’assemblea performativa

20.15

SPIAGGIA CASTRIOTA (PISCITA’)

TRIO DI ACQUE di e con Caterina GENTA

Performance di danza Butoh. Durata: 20 minuti.

 

22.00

LIMONETO della LOCANDA BARBABLU’

L’ISOLA DI ARTUROdal romanzo di Elsa Morante

Lettura scenica con Iaia FORTE.

24 giugno

Ore 17.00 SPIAGGIA DI SCARI

LA CREAZIONE DEL MONDO.

improvvisazione per attrice e argilla a cura di Ilenia CIPOLLARI

Ore 18.00 PIAZZA SAN VINCENZO 

 TAKABUM

parata della street band fino al molo di scari

Ore 19.30 MEGÀ

IO VI MALEDICO

reading dal libro omonimo di Concita DE GREGORIO

con Concita DE GREGORIO

e Carla BELLAVIA, Giorgia CALCARI,

Cecilia D’AMICO, Carlo FORTE, Franco PALUZZI,

Fabiana SIMONELLI.

 

21.00 MOLO DI SCARI

Le CARDAMOMÒ in concerto.

Un quartetto formato da voce, violino, due organetti e una tromba

più qualche percussione da piede e carillon.

INGRESSO GRATUITO